Aquila Montevarchi – Audax Rufina 4-0

Marcatori: Martucci, Fanciulli, Casini, Fanciulli

AQUILA MONTEVARCHI: Cipani, Fabbri, Musella, Sciarradi, Monami, Pieri, Bernini, Cirri, Toppi, Martucci, Fanciulli.  A disp.: Manieri, Achenza, Casini, Fulvimario, Montefusco, Borgogni, Avendato, Gonzi, Bertozzi. All.: Spaghetti

AUDAX RUFINA: Corsi, Pupeschi, Crescioli, Monticelli, Tarchiani, Lo Presti, Peluso, Cappelli, Meucci, Aliaj. A disp.: Corazzi, Bilardo, Scopetani. All.: Calabri.

Il Montevarchi batte anche l’Audax Rufina e conquista la quinta vittoria consecutiva in campionato rimanendo agganciata al gruppo di testa.

La gara è subito in discesa per le aquilotte allenate da mister Spaghetti, il preludio al goal arriva con il palo esterno di Toppi, poi ci pensa Martucci, appostata dentro l’area di rigore, a stoppare e mettere in rete il vantaggio.
Il Montevarchi controlla il match ma non riesce a trovare il goal per mettere al sicuro il risultato, la Rufina si chiude bene e cerca di ripartire in contropiede sfruttando la velocità di Peluso e Meucci.
La prima frazione termina sull’1-0.

La ripresa non muta molto, rossoblù in avanti e ospiti sulla difensiva.
Fanciulli si divora il 2-0 a tu per tu con Corsi dopo una cavalcata da poco sopra la linea di centrocampo.
Il tanto atteso raddoppio arriva al decimo proprio con la stessa Fanciulli che con un tiro sul secondo palo beffa Corsi.
Partita ormai in discesa, cambi per entrambi i mister e Montevarchi che sciupa diverse buone occasioni per allarga il divario.
Bertozzi, neo entrata, colpisce anche una traversa.
Il tris arriva nel finale con Casini che da appena fuori area tira a fil di palo. Neanche il tempo di esultare che il Montevarchi cala il poker con la doppietta personale di Fanciulli che emula la compagna di squadra e trova la rete del 4-0 finale.

Buona prova delle padroni di casa che continuano ad inseguire il gruppo di testa, ora staccato di 4/5 punti.
La Rufina, compatta nel primo tempo, ha ceduto le armi sono nel finale di gara.

 


IL PREPARTITA

Aquila Montevarchi – Audax Rufina

Aquila Montevarchi – Audax Rufina

Dopo la vittoria in trasferta sul campo della Vigor il Montevarchi torna tra le mura amiche per la sfida contro l’Audax Rufina.

La gara contro le bianconere fiorentine ha precedenti solo nella passata stagione, due vittorie per le rossoblù che sono uscite con tre punti dalla trasferta del 2021 con un secco 3-0, più rocambolesco il successo interno, 4-3 il finale.

Il Montevarchi di mister Spaghetti sarà quasi al completo, assente Piccioli, presente una new entry che presenteremo nella giornata di domani. La Rufina viene dalla larga sconfitta con il Livorno e venderà sicuramente cara la pelle, da tenere d’occhio in particolar modo la centrocampista Meucci già a 9 reti in campionato e nel giro della rappresentativa regionale.

Appuntamento per domani, domenica 22 gennaio alle ore 15.00 presso l’antistadio comunale di Montevarchi.