Reggiana
 
4
0
Aquila Montevarchi
 

CRONACA

Fischio d’inizio, Reggiana in campo con un 3 5 2

4 minuto Jallow pericoloso in area dalla sx, si salva in angolo la Reggiana

6 minuto, pericoloso traversone di Kernezo ma Jallow era oltre la linea.

7 minuto, giallo per Tozzuolo che stende nei pressi dell’area di rigore il n 11 Pellegrini

il Montevarchi cerca di pressare i granata per poi ripartire ma avvolte i forti giocatori della Reggiana riescono ad eludere gli sforzi dei ragazzi di Malotti creando un po’ di apprensione

Al 13 esimo Jallow prova la sforbiciata dal limite dell’area, bel gesto tecnico ma facile la parata di Turk

Importante affondo di Kernezo che crossa per Jallow che gira di testa ma la palla finisce alta

Al 19 esimo Pellegrini calcia in area ma Mazzini devia in angolo

Al 22 Lanini stende Giordani che gli aveva rubato un’interessante pallone sulla 3/4 innestando un possibile contropiede e prende un meritato giallo

Al 33 esimo Lanini batte a rete ma Mazzini salva in angolo

34 esimo minuto, 1-0 Reggiana, Pellegrini da terra riesce a calciare un pallone fortunoso anticipando Gennari

al 38 esimo Martinelli da fuori area calcia alto

gli undici di Malottiprovano a reagire ma non é facile trovare sbocchi utili

44 esimo, Guglielmotti stende Martinelli con un brutto fallo e prende un giallo

4 minuti di recupero

Montevarchi generoso ma con poche idee per spaventare la Reggiana, oltretutto in un clima molto caldo al Mapei

2-0 allo scadere del recupero, Lanini salta indisturbato in area di rigore e piazza la palla che Mazzini può solo guardar entrare.

Apparte quest’ultimo episodio, il Montevarchi ha disputato un discreto primo tempo, producendo poche azioni degne di nota ma interpretando la partita con personalità, vedremo cosa mr Malotti studierà nell’intervallo

SECONDO TEMPO

Entrano Alagna, Cerasani, Italeng e Marcucci al posto di Jallow, Pietra,  Martinelli e Saporiti

2 min   Boccadamo recupera straordinariamente su Lanini lanciato a rete

10 min Lanini raddoppia ricevendo un pallone a centro area senza essere disturbato calciando facilmente alle spalle di Mazzini. 3-0

20 esimo partita spezzettata adesso da falli e perdite di tempo, risultato comunque che non rispecchia quello che si vede in campo, adesso il Montevarchi prova a ragionare e colpire ma la Reggiana si chiude a dovere

Al 23 esimo Boccadamo caparbiamente conquista una punizione dalla 3/4

Ricordiamo che siamo alla terza partita e purtroppo ad un appuntamento così importante e di cartello non abbiamo potuto schierare giocatori come Amatucci, Lischi, Barranca, Bertola, Biagi e nonostante tutto il Montevarchi non sta fatto sfigurando

32 esimo Marcucci inizia a prendere in mano il gioco e si vede riuscendo ad innescare le punte esterne creando qualche grattacapo alla difesa della Reggiana

36 esimo, Alagna effettua il secondo bel recupero lanciando un contropiede che la Reggiana stoppa con un fallo tattico

Entra Fiumano per Giordani mentre Kernezo entra in area pericolosamente portandosi però la palla oltre la linea.

Nonostante le defezioni ed il peso del campo, il Montevarchi non trema e prova a giocare

42 esimo, 4-0 Reggiana, Guglielmotti di testa da distanza ravvicinata anticipando la difesa rossoblu

Montevarchi esce sconfitto dal Mapei con un risultato troppo netto rispetto a quello che si é visto, onore alla Reggiana ed ai suoi giocatori che hanno capitalizzato quasi il 100% delle occasioni.

Ripartiamo dai primi 35 minuti dove il Montevarchi ha giocato alla pari con una squadra candidata alla vittoria con importanti defezioni, Positivo l’esordio di Alagna e Marcucci.

Domenica un’altra trasfera stimolante al Franchi di Siena, sperando di recuperare le forze e qualche componente della rosa.

 

LE INTERVISTE