Cronaca

Aquila in terra di Sardegna per chiudere l’ennesimo ciclo di partite in una settimana. Malotti propone titolare, per la prima volta in campionato Manè reduce da una buonissima gara in coppa contro l’Entella che ha visto i Rossoblé cadere solo al 90° per una prodezza di Palmieri.

Torres che ha ritrovato l’entusiasmo della piazza con la media spettatori sempre sopra tremila e con risultati fin qui solidi che la attestano in acque di classifica al momento tranquille.

Mister Greco schietta il più classico dei 4-4-2 con Diakite e Scappini terminali offensivi da tenere d’occhio. Malotti nel 3-5-2 iniziale propone Mazzini tra i titolari e Nador spostato in difesa insieme a Tozzuolo e Gennari. A centrocampo Biagi e Amatucci ad orchestrare. Davanti Barranca, Giordani e Italeng per provare a pungere.

Circa cinquanta tifosi dal Valdarno che assiepano il settore ospiti del Comunale Vanni Sanna.

LE INTERVISTE

 

Torres – Aquila Montevarchi Torres – Aquila Montevarchi

PRE-PARTITA
Torres – Aquila Montevarchi

Vigilia della partenza per Sassari, il Montevarchi viene da una sconfitta in Liguria per il secondo turno di coppa Italia contro la Virtus Entella di misura per 1-0 ma questa partita porta in dote la prestazione del gruppo, dignitosa ed a tratti brillante, oltre alla prestazione di alcuni che avevano avuto poco spazio sino ad ora e che hanno dimostrato di poter essere utili alla causa.

La partita contro la Torres servirà per confermare quanto visto martedì e possibilmente per ricominciare a far punti, dopo le ultime prestazioni che da Fiorenzuola in poi non hanno prodotto niente.

Comunque a parte la sconfitta con il Cesena, la squadra ha sempre dimostrato di poter dir la sua e certamente vorrà farlo a Sassari.

inizio gara ore 14:30, sabato 5, stadio Vanni Sanna

 

Torres – Aquila Montevarchi

CONVOCAZIONI
Torres – Aquila Montevarchi

22 i convocati, gli stessi della partita casalinga contro il Cesena; out Chiti e Rossi oltre ai lungo degenti Martinelli e Boiga